Esce il Ritmu Novu di ZonaBriganti

Pubblicato da Andrea Satriani | Etichette: , | Posted On mercoledì 30 giugno 2010 at 8:35 AM

Si intitola Ritmu Novu l'ultimo lavoro discografico del gruppo musicale ZonaBriganti ed è il frutto di un vero e proprio esperimento musicale che combina le culture tradizionali del popolo calabrese con generi che appartengono al mondo contemporaneo della World Music. In questa direzione Zona Briganti, ormai da anni, amplia e diffonde la cultura musicale calabrese in un linguaggio capace di attirare amanti di diversi generi grazie al connubio tradizione-modernità. Questa relazione è resa possibile grazie all'uso di strumenti musicali simbolo della Calabria e l'introduzione di altri appartenenti a generi musicali etnici dislocati in tutto il mondo. Innovazione presente anche nei testi dei nuovi brani di "Ritmu Novu", capaci di legare una costante millenaria come l'amore tra passato e odierno. Pedi 'e Poeta, Mata e Grifone, Brunetta, Il volto dell' Ecuador, Ritmu Novu, Re Niliu, Condottiero senza ragione, Con un' ala sola, Gigantaru, Malarazza, Spagna, questi I titoli dei pezzi per questo nuovo lavoro discografico che rappresenta per la band il loro terzo prodotto discografico , dopo l' uscita dell' EP La Nostra Terra nel luglio 2009 e quella di Zonabriganti nel 2007, primo disco. Lo spettacolo 2010 di ZonaBriganti propone l'esecuzione di musiche e balli della tradizione scandite dalla ritmica avvolgente di strumenti recuperati dalla cultura popolare, dal ritmo del tamburello al suono, contadino, fatato e fascinoso, della lira calabrese e della chitarra battente; dall'armonia sonora e festiva dell'organetto all'arcaica ciaramella. Il Sound ZonaBriganti è stato premiato negli anni con esclusive partecipazioni a eventi importanti, solo per citarne qualcuno: il Festival Encuentro del Nuevo Mundo in Ecuador (tourné di 15 concerti in diverse città della nazione Sud Americana); Concerto EuroMediterraneo in Francia a Marsiglia con la partecipazione di Pietra Montecorvino; Concerto EuroMediterraneo a Napoli con la partecipazione di Eugenio Bennato, Las Migas e Rione Junno; Festival Notte di Taranta a Brindisi con la partecipazione dei Cantori di Carpino; Tradizionando Festival di Cittanova (Rc) ; il Kaulonia Tarantella Festival (Rc) sotto la direzione artistica del Maestro Eugenio Bennato ;Beer Festival Mirabella Eclano (Av); Festival del Castello incantato di Capriglia (Av); il Festival della Tarantella a Carpineto Sinello (Ch) e infine la partecipazione e la vittoria al concorso nazionale Radici Etno Contest di Viggianello (Pz). Grazie a quest'ultima affermazione ZonaBriganti riesce ed estendere la diffusione del proprio cammino musicale, "Ritmu Novu" sarà distribuito da "Venus Distribuzione" in tutta Italia ed in tutti i negozi di musica con il desiderio che chiunque si lasci coinvolgere da questi ritmi per riuscire a guardare e immaginare, anche solo per un attimo, una inedita Calabria, magica, rituale ed energica. Intanto anche il grande Eugenio Bennato si è innamorato del loro modo di fare musica ed ha dichiarato che "...si tratta di un gruppo già in grado di testimoniare la grandezza della musica popolare calabrese, e di manifestare contemporaneamente il carattere contemporaneo di un movimento artistico nuovo e proiettato nel futuro. Li porto immediatamente in sala di registrazione a Napoli, e nasce per me il progetto ZonaBriganti". Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti calabresi del gruppo ricordiamo che a breve sono previsti concerti a San Pietro in Guarano, Bisignano, Nocara, Policastrello, Rota Greca e Lorica per la provincia di Cosenza; Santa Domenica di Ricadi, Pizzo Calabro, Briatico, Zungri e San Marco di Cessaniti, per la provincia di Vibo Valentia; Lamezia Terme e Martirano Lombardo per la provincia di Catanzaro e Stilo per la provincia di Reggio Calabria.

Franco Vallone

Comments:

There are 0 commenti for Esce il Ritmu Novu di ZonaBriganti

Posta un commento