Briatico al Meeting Nazionale dei volontari Unicef

Pubblicato da Andrea Satriani | Etichette: , , | Posted On sabato 15 agosto 2009 at 4:03 PM

Grazie al presidente del comitato provinciale Unicef di Vibo Valentia, Cinzia Catanoso, anche Briatico, con il sindaco junior Maria Joel Conocchiella, è stato presente al I° Meeting Nazionale dell’Unicef. Più di 1500 i volontari che, da tutta Italia, si sono incontrati all’interno degli spazi del Maschio Angioino e per tre giorni numerosi incontri si sono susseguiti nel castello, nella bellissima cornice del Golfo di Napoli. Maria Joel Conocchiella ha avuto modo di conoscere, da vicino, il mondo del volontariato rivolto verso tutti quei bambini che hanno bisogno, di vedere quanti giovani si impegnano giornalmente per dare il proprio contributo a cercare di risolvere i problemi che li affliggono. Il Meeting, voluto fortemente dal neo presidente Unicef Vicenzo Spadafora, è nato per dare uno slancio nuovo, con maggiore entusiamo, nuove idee, nuova linfa a tutti i volontari italiani. Presente anche il Premio Nobel per la pace, l’iraniana Shirin Ebadi, nel susseguirsi dei tre giorni del meeting si sono alternati vari personaggi dello spettacolo, dall’ambasciatore Unicef Lino Banfi, che ha parlato della sua esperienza nel campo del volontariato ed ha presentato la canzone scritta a quattro mani con Gino Paoli incisa insieme ai ragazzi di Scampia, il quartiere più a rischio di Napoli, a Daniela Poggi anche lei Ambasciatrice Unicef, Michelle Unziker, Vladimir Luxuria, Alessandra Mastronardi, Caterina Balivo e Cristina Lucchini..

Maria Joel ricorda una frase che racchiude in sé tutta l’enfasi e l’entusiamo di quei momenti, è quella che compariva sul maxischermo: “Oggi facciamo il primo passo per cambiare il mondo. In quei giorni l’entusiamo dei ragazzi si toccava veramente con mano”. Dopo l’Assemblea per presentare Younicef, accanto al Presidente Spadafora c’era il Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli, che con la sua presenza incoraggiava e sosteneva tutti i volontari presenti. “Si è conclusa questa tre giorni, ma in sala – aggiunge Maria Joel Conocchiella - non si respirava aria di qualcosa che stava finendo, ma di qualcosa che stava per nascere”. Il Sindaco Junior di Briatico Maria Joel si è potuta confrontare, durante questa esperienza, con altre realtà nazionali, relazionando nell’incontro dove venivano trattati i progetti Unicef ed in particolare il progetto “Città Amiche dei bambini”, ha illustrato in modo dettagliato le varie iniziative svolte dal suo Consiglio Comunale dei Ragazzi di Briatico, “tutte all’insegna della solidarietà verso chi ha più bisogno”.
Franco Vallone

Comments:

There are 0 commenti for Briatico al Meeting Nazionale dei volontari Unicef

Posta un commento