Gli Amici della Calabria di Isernia offorno a Venditti "redento" l'iscrizione onoraria alla loro associazione

Pubblicato da Andrea Satriani | Etichette: , | Posted On giovedì 15 ottobre 2009 at 11:00 AM

Nei giorni scorsi il cantautore romano Antonello Venditti pare abbia avuto espressioni tali verso la Calabria che non è andata giù né ai calabresi né al resto degli italiani. Ha provocato un vero e proprio putiferio, specialmente mediatico, pure a livelli internazionali presso le comunità dei nostri connazionali.
Così, l'artista, ufficialmente "redento", si è trovato costretto a chiedere scusa dai microfoni di Radio Touring di Reggio Calabria. Ma per l'associazione culturale "Amici della Calabria" di Isernia non bastano le scuse. Infatti, il presidente avv. Francesco La Cava, prendendo comunque benevolmente atto delle sue giustificazioni, come segno di buona volontà offre ad Antonello Venditti l'iscrizione onoraria all'associazione e ha chiesto al famoso cantautore, tramite il suo amico fraterno Angelo Laganà di Roccella Jonica, di scrivere una canzone per la Calabria e di presentarla, poi, durante un concerto gratuito che potrebbe avere luogo a Reggio oppure in altra città della regione così tanto ingiustamente vituperata.
Domenico Lanciano
portavoce dell'Ass. Culturale Amici della Calabria di Isernia

Comments:

There are 0 commenti for Gli Amici della Calabria di Isernia offorno a Venditti "redento" l'iscrizione onoraria alla loro associazione

Posta un commento