Ripopolamento della fauna selvatica

Pubblicato da Andrea Satriani | Etichette: | Posted On venerdì 11 aprile 2008 at 4:00 PM

Il comune di Briatico, attraverso la sua amministrazione ed in particolare l’assessore al ramo caccia, Agostino Vallone, ha provveduto giovedì sera, al tramonto, a far liberare alcuni capi di selvaggina per il ripopolamento faunistico della zona. In particolare, nel corso di una riunione campestre di appassionati, sono state liberate, nell’amena zona di località Monte Lapa, due coppie di pernici rosse, due bellissimi esemplari di lepri femmina, una lepre maschio e alcune coppie di fagiani. Presente all’iniziativa anche l’ex assessore provinciale, Lidio Vallone e Rocco Adamo, presidente della sezione Federcaccia “il Tordo” di San Costantino di Briatico. È la prima volta che l’amministrazione comunale di Briatico si attiva direttamente, con un intervento di ripopolamento sul campo delle varie specie faunistiche selvatiche. Ringraziamenti in loco, da parte del presidente di Federcaccia e d’alcuni soci della sezione, sono stati espressi e indirizzati all’amministrazione comunale e all’assessore Agostino Vallone, “sempre sensibile a tutte quelle attività d’aggregazione sociale che il territorio esprime”. Da parte loro, gli animali, lepri, fagiani e pernici, appena gli appositi contenitori sono stati aperti, sono letteralmente volati via, assaporando la libertà in un territorio nuovo ma ricco di vegetazione e di natura incontaminata.

Franco Vallone

Comments:

There are 0 commenti for Ripopolamento della fauna selvatica

Posta un commento