Un Calendario per raccontare l'Infiorata di Potenzoni

Pubblicato da Andrea Satriani | Etichette: , , | Posted On giovedì 19 febbraio 2009 at 11:06 AM

Ci sono proprio tutti i milioni di petali colorati di Potenzoni in questo Calendario 2009, dedicato esclusivamente all'Infiorata, prodotto e distribuito in questi giorni, in leggero ritardo, a tutta la comunità. Il calendario, stampato per i tipi delle edizioni Grillo di Zambrone, è stato curato da Francesco Benito Artesi, Francesca Artesi, Nadia Berardi, Daniela Calzone, Enzo Calzone, Domenico Comerci e Francesco Scordamaglia, componenti della neo costituita Commissione operativa pro infiorata. Il patinato calendario, a colori e di grande formato, si compone di otto pagine che raccontano, per immagini, dell'opera dei bravi infioratori del paese e dei sedici lunghi anni dei quattro rioni del piccolo borgo, frazione di Briatico: Rione Agave, Rione Chiesa, Rione Glicine e Rione Torre. Quattro rioni che, in attesa della diciassettesima edizione dell'infiorata, vivono nella quotidianità ma già pensano all'organizzazione di un evento che annualmente riesce a richiamare migliaia di persone. Con questo calendario 2009 l'effimera opera degli infioratori si prolunga nel tempo e per tutto un anno, attraverso le pagine che illustrano i ventidue colorati tappeti di petali scelti tra centinaia di immagini conservate. Sono vere e proprie opere d'arte popolare, sempre uniche e irripetibili, che durano purtroppo solo il tempo di un pomeriggio e di una processione del Corpus Domini ma che si proiettano nel futuro e nella memoria collettiva attraverso la ripetibilità delle immagini catturate, degli scatti fotografici, delle riprese dei video e dei filmati, dei tanti articoli di stampa pubblicati e dei servizi televisivi messi in onda. Sul calendario duemilanove, in prima pagina campeggia il Santissimo, l'ostensorio del Corpus Domini, vero simbolo ed essenza della stessa infiorata potenzonese. Una manifestazione giunta quest'anno alla 17a edizione, con la professionalità raggiunta dai maestri infioratori, che non ha nulla ha da invidiare alle analoghe manifestazioni che si svolgono in Italia, a Genzano e Noto. Nelle pagine che seguono tanti bellissimi rosoni e tappeti infiorati con i simboli dell'iconografia cristiana, la processione della confraternita che accompagna il santissimo, i preti, la banda, i fedeli e i visitatori. Alla fine nell'ultima pagina, l'immagine più bella: l'ostensorio che passa per primo sul tappeto di fiori, è la soglia simbolica del varcare, del passare di Cristo per le strade infiorate di Potenzoni, piccolo paese della Calabria che per un giorno diventa speciale.
Franco Vallone

Comments:

There are 0 commenti for Un Calendario per raccontare l'Infiorata di Potenzoni

Posta un commento